Ecografie a Bologna in Studio e a Domicilio - Diete - Prenotazioni on line 24h al giorno
studiomedicotarozzi@gmail.com
051 38 47 47

Approfondimenti e news

Notizie ed informazioni utili

Prostata e Vescicole seminali

///
Comment0
/

La Prostata è una ghiandola che fa parte dell’apparato genitale maschile. Le vescicole seminali sono poste vicino alla parete posteriore della prostata, secernono un fluido che costituisce circa il 70% dell’eiaculato. 

Prenota l’ecografia on line

Alcune malattie studiabili ecograficamente:

  • Prostatite
  • Ipertrofia Prostatica benigna
  • Cancro della Prostata

Come sono fatte la Prostata e le Vescicole seminali?

La prostata dell’uomo è una ghiandola di forma variabile simile ad una castagna. Le sue dimensioni sono calcolate in peso o a volume che in condizioni normali corrispondono a circa 10-20 g e a 10-30 cc. La funzione principale della Prostata è quella di produrre il liquido seminale, uno dei costituenti dello sperma, che contiene gli elementi necessari a nutrire e veicolare gli spermatozoi. Le vescicole seminali sono poste tra la parete posteriore della vescica e la ghiandola prostatica e si uniscono alla rispettiva ampolla del dotto deferente. La funzione delle vescicole è quella di produrre un liquido ricco di fruttosio che costituisce il liquido seminale il quale rappresenta la fonte energetica principale degli spermatozoi.

Patologie della Prostata

La Prostatite è una infezione della Ghiandola che può assumere le caratteristiche di una infezione acuta di tipo batterico o cronica. L’infezione acuta se non adeguatamente diagnostica e curata con terapia antibiotica dall’Urologo può evolvere in ascesso mentre lo stato cronico determina la trasformazione fibrocalcifica di parti della ghiandola. La sintomatologia è varia, in alcuni casi asintomatica, in altri accompagnata da dolore e frequentemente causa una minzione frequente. Tipico in caso di infiammazione è l’alto livello ematico di PSA.

L’ipertrofia prostatica benigna e il cancro alla prostata (è la forma di tumore più frequente nel sesso maschile) sono alcune delle malattie più frequenti. il tumore alla prostata è per lo più asintomatico ed il rialzo del PSA sopra i 4 ng/ml  

Quando iniziare la prevenzione della Prostata?

Dopo i 40 anni viene consigliato sia il controllo del PSA con un banale esame del sangue accompagnato da una valutazione ecografica. Qualora si manifestassero dubbi sulla qualità della ghiandola o si evidenziassero noduli potrà essere eseguita una biopsia per approfondimenti diagnostici.

Il tumore Prostatico a seconda delle caratteristiche può essere trattato sia chirurgicamente che con radioterapia. Dopo i 60 anni la pratica del dosaggio ematico del PSA viene ridotta per la diminuzione del tasso di mortalità del carcinoma Prostatico in età avanzata. I controlli ecografici rimangono pertanto un utile ed efficace presidio diagnostico.

Ti è stato richiesto un esame Ecografico per la valutazione della Prostata?

Il Costo dell’esame proposto nel nostro studio è di 55 €

Prenota

 

Non ci sono ancora votazioni

Date un vostro voto

Prostata e Vescicole seminali ultima modifica: 2017-04-06T12:53:20+00:00 da Alberto Tarozzi