Ecografie a Bologna in Studio e a Domicilio - Diete - Prenotazioni on line 24h al giorno
studiomedicotarozzi@gmail.com
051 38 47 47

Approfondimenti e news

Notizie ed informazioni utili
ecografia linfonodi a Bologna

Ecografia Linfonodi a Bologna

L’Ecografia ai linfonodi  permette di valutare queste ghiandole del sistema immunitario che si attivano per il riconoscimento di agenti patogeni intercettati in corrispondenza delle stazioni linfatiche e trasportati dai dotti.

Prenota un tratto Prenota due tratti

I Linfonodi in condizione normali si rendono poco riconoscibili rispetto al circostante tessuto adiposo mentre lo diventano se attivati da una reazione infiammatoria o sono sede di interessamento tumorale.

Ecografia ai linfonodi a Bologna: Le Domande Frequenti

  • Come vede l’ecografia i linfonodi?
  • Come vengono studiati i linfonodi?
  • Quando è importante controllare i linfonodi?
  • Quanto costa l’ecografia ai linfonodi presso lo studio?

Come vede l’ecografia i linfonodi?

Lo studio ecografico dei linfonodi parte dalla valutazione delle loro caratteristiche dimensionali e di conformazione. I linfonodi benigni o di tipo reattivo (infiammatorio) presenta caratteristiche fusiformi indipendentemente dalle dimensioni con un centro brillante ed una vascolarizzazione regolare. Quando i linfonodi perdono queste caratteristiche li dobbiamo differenziare tra linfonodi di origine infettiva o neoplastica. L’ecografia è orientativa per i linfonodi e qualora si notassero anomalie importanti possono essere predisposti accertamenti ulteriori per gli approfondimenti diagnostici necessari.

Come vengono studiati i linfonodi?

Lo studio ecografico delle  stazioni linfonodali avviene per la maggior parte con sonde lineari ad alta frequenza che permette la visualizzazione dei tratti superficiali. Per i linfonodi addominali e più profondi viene utilizzata la sonda convex a bassa frequenza. Non è necessaria alcuna particolare preparazione tranne che per i linfonodi addominali rispettando il digiuno ed il controllo alimentare nei giorni precedenti per diminuire la presenza di aria addominale.

Quando è importante controllare i linfonodi?

  • Qualora di osservino tumefazioni al collo, ai cavi ascellari ed in sede inguinale
  • Quando si abbia contratto una infezione quale la mononucleosi o la malattia del graffio di gatto e altre
  • Qualora vi si infezioni epatiche come l’epatite
  • In caso di linfomi e sindromi autoimmunitare
  • In caso di tumori per valutare l’interessamento delle prime stazioni linfatiche come nel caso del tumori alla mammella o nel melanoma.

sono di una importante utilità per la stadiazione dei tumori e lo sono anche nel post operatorio per controllare eventuali diffusioni di metastasi.

Il Costo dell’Ecografia ai linfonodi è di 50 € per un tratto e di 70 € per due tratti.

Prenota un tratto Prenota due tratti

5/5 (1)

Date un vostro voto

Ecografia Linfonodi a Bologna ultima modifica: 2017-06-22T13:01:00+02:00 da Alberto Tarozzi